Customer Story

Proiettori Christie 4K per “Matrix Live” all’O2 World Hamburg

Circa 5.500 spettatori entusiasti hanno seguito le avventure di Neo, mentre la Filarmonica NDR ha suonato dal vivo la colonna sonora.

La Radio Philharmonic Orchestra NDR e il suo direttore Frank Strobel hanno ricevuto una standing ovation all'O2 World Hamburg, dopo aver entusiasmato circa 5.500 spettatori suonando la musica di Don Davis, sincronizzata con il film di fantascienza, "The Matrix". Il film stesso è stato visualizzato grazie a due proiettori ad alta luminosità 4K DLP Cinema® della Serie Christie® Solaria™.

Il concetto di "film con orchestra" è la grande specialità di Frank Strobel che - insieme a Beate Warkentien – ha fondato l'EUROPEAN FILM FILARMONICA INSTITUTE di Berlino 13 anni fa. Da allora, sotto la sua direzione artistica, è stata una ricerca continua di musica originale e nuove registrazioni, oltre a copie di film restaurati.

Di recente Strobel ha condotto la Radio Philharmonic NDR in "Matrix live" all'O2 World Hamburg, un progetto su cui il direttore d'orchestra e suoi musicisti avevano lavorato per gli ultimi 18 mesi. E' caratterizzato dalla musica di Don Davis dal vivo e sincronizzata con il film "Matrix".

Si sono uniti per la preparazione e l'esecuzione al team di BIG cinema che - per conto dell'European Film Philharmonic Institute - è stato responsabile per dell'intera installazione della tecnologia cinematografica, che variava tra dispositivi di riproduzione attraverso proiettori su schermo.

La squadra di Johannes Bernstein aveva lavorato sui dettagli per circa un anno prima che l'evento potesse essere messo in scena.

"Abbiamo già realizzato diversi eventi di questa natura, ma non di questa portata, e risistemare l'O2 World al fine della messa in scena è stata una sfida particolare. Volevamo suonare davvero sul sicuro e siamo stati ancora una volta in grado di contare sulle prestazioni e la qualità dei proiettori Christie", ha dichiarato Johannes Bernstein, Amministratore Delegato di BIG cinema GmbH.

Bernstein ha scelto di utilizzare due Christie CP4230, la cui potenza di illuminazione era l'ideale per la proiezione di immagini luminose e potenti su uno schermo largo 23 metro e alto 10. La dimensione dello schermo è stata orientata verso il palco su cui è stata adagiato l'orchestra. "Il secondo proiettore è stato utilizzato per una maggiore emissione di luce da un lato, e per back-up dall'altro. Nel caso di una rottura, avremmo avuto il secondo per continuare la performance ", ha detto Bernstein, che spiega l'utilizzo di due proiettori.

I proiettori Christie CP4230 4K DLP Cinema della Serie Solaria hanno una potenza luminosa di 32.000 lumen ciascuno e in combinazione con le prestazioni dell'orchestra da 85 componenti - che ha reso il meglio di ciò che il compositore Don Davis e Frank Strobel hanno tratto per la colonna sonora di Matrix - hanno offerto un'esperienza cinematografica e sonora molto speciale.

I proiettori sono stati collocati a circa 80 metri dalla schermata su un piedistallo Bütec, che era stato appositamente attrezzato con una cabina insonorizzata da Audipack, in modo che non importasse quanto fosse stato debole il rumore della ventola, non avrebbe disturbato la musica orchestrale.

Sul posto, la squadra di tre uomini di BIG cinema ha lavorato in sintonia con la squadra audio di Neumann & Müller poiché audio e video sono stati eseguiti su sistemi separati: un aspetto che ha dimostrato di essere la più grande sfida della manifestazione di Bernstein. "L'interazione tra tecnici doveva essere senza soluzione di continuità e, in ultima analisi, tutto ha funzionato alla grande".

Secondo Bernstein è stata proprio la squadra a "divertirsi davvero" con i proiettori Christie, che hanno operato senza problemi durante il montaggio in loco, l'installazione e durante la performance. " Sia il cliente che il pubblico sono rimasti entusiasti dalla brillantezza e dell'intensità luminosa delle immagini del World O2. Prevediamo pertanto di utilizzare proiettori Christie anche per eventi futuri".

Quick Facts